DIVENTARE DISTRIBUTORE LIFEWAVE

Ciao, sono Marco Malatesta e ti do il benvenuto sul mio sito dedicato al business Lifewave.
Se hai già deciso di diventare distributore, segui la video-guida qui sotto.
Se vuoi altre informazioni sul business Lifewave, prosegui con la lettura.




In questo sito troverai varie spiegazioni che ti saranno utili se stai pensando di entrare in Lifewave come distributore.
 
L'ho creato perché mi porterebbe via troppo tempo parlare singolarmente con tutte le persone che mi contattano per avere informazioni, e per questo ho dedicato tutto il mio impegno alla massima sintesi e chiarezza e al giusto ordine di presentazione dei dettagli via via più precisi.
 
Leggendo ti accorgerai che, pur essendo l'intera struttura del business Lifewave abbastanza complessa, è possibile capirne facilmente i punti fondamentali, che sono gli unici davvero importanti, almeno all'inizio dell'attività. 

Non è obiettivo di L-Network insegnarti metodi di vendita o di marketing, né spingere te o nessun altro all'iscrizione, tanto meno ti verrà suggerito di reclutare persone con metodi caratteristici di una scuola di pensiero sul network marketing purtroppo ancora diffusa.
Ciò che invece troverai saranno istruzioni e descrizioni del business Lifewave, con particolare riguardo ai suoi principali prodotti, i cerotti fototerapici.


BREVE INTRODUZIONE A LIFEWAVE

Lifewave Inc è un'azienda californiana che dal 2002 produce dispositivi per la salute e per la performance sportiva, disponibili dal 2009 anche in Italia e distribuiti tramite network marketing.

Il target a cui si rivolge Lifewave è suddiviso fra
- clienti che acquistano per uso personale
- professionisti della salute o del benessere che applicano i dispositivi sui propri clienti
- imprenditori che intendono costruire una rete di vendita.

I prodotti principali Lifewave sono vari tipi di dispositivi nanotecnologici in forma di cerotto, unici per la loro struttura e per il loro meccanismo di azione. Per come l'immaginario collettivo ha percepito fin ora l'idea di disturbo fisico e delle possibili soluzioni, si può affermare che senza una verifica in prima persona è impossibile rendersi conto appieno di come grazie a Lifewave si sia aperto un nuovo capitolo nella storia della tecnologia dedicata alla salute. I dispositivi:
  • Non rilasciano farmaci o altre sostanze, ma rispondono alla radiazione infrarossa emessa dal corpo
  • Funzionano spesso in pochi secondi sul dolore, riducendolo o eliminandolo con lo stupore di chi li prova per la prima volta
  • Funzionano spesso in pochi secondi sulla performance atletica, dando altrettanta stupefacente evidenza
    • Non hanno effetti collaterali. La loro azione dà esclusivamente benefici, ed è simile a quella dell'agopuntura.
      Approfondimenti sulle caratteristiche dei cerotti Lifewave sono disponibili a questa pagina.


      AUTORE DI QUESTO SITO

      Mi chiamo Marco Malatesta e faccio il fisioterapista. Da quanto ho integrato nella mia attività l'uso dei dispositivi Lifewave, i buoni risultati arrivano molto più facilmente e velocemente ed ho inoltre la possibilità di aiutare le persone intervenendo in un numero più ampio di problematiche. Nell'aprile 2013 ho iniziato a far conoscere ad altre persone l'azienda Lifewave non solo per l'aspetto fuznionale dei dispositivi, ma anche per l'aspetto che riguarda la distribuzione.

      Se vuoi scoprire l'opportunità di business Lifewave, prosegui con la lettura di questo sito.

      Lifewave: regolamento per distributori indipendenti

      Per diventare distributore indipendente Lifewave (o semplicemente "distributore Lifewave") devi accettare e rispettare il regolamento dell'azienda. Le violazioni sono punite con la sospensione del codice distributore o con la sua cancellazione e lo staff si avvale, fra l'altro, anche di segnalazioni da parte di chiunque rilevi un comportamento scorretto.

      ...Giustamente. Perché ogni regola ha un suo motivo di essere, e ogni comportamento non conforme si può considerare concorrenza sleale nei confronti degli altri distributori (si tratti di distributori che fanno parte della tua rete oppure no).

      Il regolamento Lifewave è visualizzabile su:


      Se dopo essere andato su tale pagina non vedi il regolamento in italiano, puoi cambiare linguaggio cliccando sull'apposito link in alto a sinistra e scegliendo la lingua nel menù a tendina.

      Lifewave: Tempi di consegna e Spese di spedizione

      Per i tempi di consegna e le spese di spedizione dei cerotti Lifewave o di qualsiasi altro prodotto Lifewave non c'è differenza fra distributori e clienti.

      La spedizione viene eseguita 2-3 giorni lavorativi dopo l’ordine.

      Ci sono tre scelte:


      - DHL IRELAND GROUND ZONE, effettuata con corriere, tracciata via terra; impiega circa 5 giorni lavorativi. Costa minimo 12,76 dollari + VAT 22%, importo che può variare leggermente a seconda del peso del pacco, quindi a seconda della quantità di prodotti acquistati.

      - STANDARD SHIPPING, la posta tradizionale che non è tracciata e di solito lenta (nei casi peggiori fino a 20 giorni lavorativi). Questa modalità non è disponibile se la merce ordinata ha un importo lordo superiore a 250 dollari. È comunque sconsigliata, perché se viene perso il pacco non c'è assicurazione e il prodotto è perso. Costa 12 dollari + VAT 22%

      - DHL IRELAND ZONE 3, effettuata con corriere, tracciata via aerea; impiega circa 1/2 giorni lavorativi. Costa minimo 16.61 dollari + VAT 22%, importo che può variare leggermente a seconda del peso del pacco, quindi a seconda della quantità di prodotti acquistati.

      KIT DI INGRESSO IN LIFEWAVE

      Per diventare distributore Lifewave è possibile scegliere fra vari tipi di ingresso.

      Di seguito mi riferirò soltanto all'ingresso con l'acquisto di kit contenenti cerotti, che sono gli unici prodotti che mi interessano, ma comunque in fase di acquisto potrai, a tua discrezione, decidere di includere nel tuo carrello anche altri prodotti.

      Puoi entrare pagando la quota di iscrizione senza acquistare nulla (ma non ha granché senso) oppure puoi acquistare un pacchetto con due o più confezioni di cerotti.

      Sul sito della Lifewave i prezzi sono espressi sempre in dollari USA; nelle pagine in cui si scelgono i prodotti vengono indicati i prezzi lordi, per cui vedendo la pagina finale dell'acquisto dove vengono aggiunte le spese di spedizione e soprattutto la VAT (equivalente USA dell'IVA) l'utente potrebbe sentirsi disorientato.
      Per una maggiore chiarezza, qui sotto trovi il prezzo di ogni kit di ingresso comprensivo di VAT e di spese di trasporto con spedizione DHL GND 3 (tranne che nel caso della sola iscrizione, in cui non viene spedito alcun prodotto).
      Pur rivolgendomi a lettori italiani, lascio i prezzi indicati in dollari USA, poiché il cambio euro-dollaro ha un'oscillazione piuttosto frequente e non trascurabile. Nota: la formulazione delle cifre è qui scritta con la punteggiatura europea; sul sito della Lifewave è invece formulata con la punteggiatura americana, che rispetto a quella europea scambia il punto con la virgola.

      "Starter": Solo iscrizione - 30,50 $
      (sul sito viene inizialmente indicato l'importo lordo di 25 $)

      "Bronze": 2 confezioni di cerotti - 137,51 $
      (sul sito viene inizialmente indicato l'importo lordo di 99,95)

      "Silver": 6 confezioni di cerotti - 381,51 $
       (sul sito viene inizialmente indicato l'importo lordo di 299,95 $

      "Gold": 13 confezioni di cerotti - 629,41 $
      (sul sito viene inizialmente indicato l'importo lordo di 499,95 $)

      "Platinum": 27 confezioni di cerotti - 1.242,01 $
      (sul sito viene indicato inizialmente l'importo lordo di 999,95 $)

      "Diamond": 41 confezioni di cerotti - 1.848,11 $
      (sul sito viene indicato inizialmente l'importo lordo di 1499,95 $)

      FAQ - Domande frequenti

      Quanto costa una confezione di cerotti Lifewave?

      Il prezzo consigliato per il pubblico in Italia è 80 euro + IVA.

      Per il prezzo ai distributori, clicca qui.

      Si possono vendere in erboristeria?

      I cerotti Lifewave possono essere venduti in erboristeria, in farmacia e in qualunque altro tipo di negozio, o anche senza bisogno di un negozio. Giuridicamente parlando sono trattati come gli integratori alimentari.

      Chi può venderli? È necessario avere una particolare qualifica?

      Chiunque può iscriversi a Lifewave come distributore indipendente e vendere i cerotti, senza necessità di una particolare qualifica.

      Puoi mandarmi anche qualche campione?

      No, non mando campioni: con tutti i perditempo che ho incontrato, certo non mi conviene e sconsiglio a te di farlo se e quando sarai distributore.
      In compenso puoi effettuare un ordine con la garanzia soddisfatti o rimborsati, che vale sia per i clienti che per i distributori.

      Puoi darmi qualche opuscolo?

      Sì, ma solo se vieni al mio studio, non per posta.
      Telematicamente, poi, distribuisco un grande "opuscolo", che è il mio sito web Marcomalatesta.com, con molti articoli dedicati ai Lifewave; in particolare ti consiglio di iniziare dalla pagina introduttiva http://www.marcomalatesta.com/p/cerotti-lifewave.html
      e di proseguire leggendo gli articoli che trattano il funzionamento dei cerotti.

      LIFEWAVE - PRINCIPALI FORME DI GUADAGNO

      In Lifewave puoi guadagnare con varie modalità:
      • Semplice vendita di prodotti (dal vivo o con le provvigioni che avrai se qualcuno compra su una pagina del tipo  www.lifewave.com/tuo_nome_e_cognome). Questa almeno all'inizio è la maggior forma di guadago con Lifewave, e per la maggior parte dei distributori lo rimane per sempre.
      • Provvigioni ti vengono assegnate ogni volta che iscrivi un nuovo distributore (il cui importo dipende dal pacchetto iniziale che acquisterà), dette Fast-Start-Bonus.
      • Conversione in dollari dei punti. Ricevi punti, detti Business Volume (BV) ogni volta che un acquisto viene effettuato da un iscritto della tua rete o da un suo cliente. Ha senso affidarsi a questa forma di guadagno solo se hai sotto di te una rete di iscritti che complessivamente acquistano grandi quantità di prodotti.
      Ci sono poi altre forme di guadagno, interessanti solo per chi ha sotto di sé una grande rete di distributori che a loro volta fanno un buon volume di entrate. Non le riporto qui perché sono abbastanza complesse e non utili al pubblico a cui è destinato questo sito, e cioè le persone che sono ai primi passi col business Lifewave.

      LO STATO ATTIVO DEI DISTRIBUTORI LIFEWAVE

      A seconda della quantità e dei tempi degli ordini tuoi e dei tuoi clienti (vedi più avanti) viene stabilito se sei in stato attivo. Essere in stato attivo è necessario per ottenere le seguenti forme di guadagno:

      - trasformazione in dollari dei punti (l'insieme di punti accumulati è detto Business Volume)
      - commissione per l'iscrizione di nuovi distributori (detta Fast Start Bonus)
      - altre forme di guadagno per chi ha formato una rete di distribuzione consistente e in cui vengono effettuati molti acquisti (non trattate in questo sito, che è rivolto a chi fa i primi passi in Lifewave)

      Nell'istante in cui diventi inattivo, i tuoi punti Business Volume vengono azzerati.

      Da non attivo, l'unica forma di guadagno che puoi avere è la vendita diretta del prodotto con consegna a mano oppure in via telematica col tuo sito replicato.

      Per rimanere in stato attivo Lifewave occorre che venga acquistata almeno una confezione di cerotti ogni 31 giorni da te o da un tuo cliente online.
      In realtà se oggi non è domenica e sono passati 31 giorni dal tuo ultimo ordine, puoi ritardare l'ordine fino alla domenica che viene e rimarrai comunque attivo (ma non è molto prudente fare l'ordine all'ultimo momento, perché se dovessi avere problemi tecnici con l'acquisto, inerenti ad esempio con la tua carta, non avresti il tempo di risolverli).
      Il conteggio dei 31 giorni inizia il giorno dopo che è stato fatto l'ordine che ti mantiene attivo.

      Se per rimanere attivo conti sugli ordini da parte dei tuoi clienti online, devi monitorare spesso il tuo back-office, perché se viene chiesto un rimborso, sarà come se l'ordine non fosse mai stato eseguito, quindi ne potrebbe conseguire il passaggio del tuo status da attivo a inattivo.

      Nel back-office, alla sezione ordini, il sistema ti avverte se nella prossima settimana dovrai fare un ordine per rimanere attivo: quando sussiste questa condizione, vedrai una sorta di segnale stradale che richiama l'attenzione.

      CARATTERISTICHE DEI CEROTTI LIFEWAVE


      Per avere una panoramica sul funzionamento dei cerotti Lifewave ti consiglio di visitare il mio sito Marcomalatesta.com; in particolare:


      Introduzione generale con le risposte alle domande più frequenti: vedi
      http://www.marcomalatesta.com/p/cerotti-lifewave.html


      Caratteristiche delle varie tipologie di cerotti: vedi
      http://www.marcomalatesta.com/2014/05/cerotti-lifewave-varie-tipologie.html


      Uso dei Lifewave contro il dolore: tecniche di posizionamento principali: vedi
      http://www.marcomalatesta.com/2014/05/cerotti-lifewave-per-dolore-tecniche-posizionamento-principali.html


      Tutti gli articoli su protocolli Lifewave che ho pubblicato:
      http://www.marcomalatesta.com/search/label/cerotti%20Lifewave


      Come acquistare un prodotto Lifewave se sei un distributore

      Sei un neo-distributore Lifewave e non hai chiaro come acquistare? Guarda questo video.
      Per la verità è aggiornato al 2014 e raffigura la precedente interfaccia del sito, che è stata rinnovata nel 2016.
      A breve pubblicherò un nuovo video, che lo sostituirà.

      Come cambiare l'URL del sito replicato dal Backoffice Lifewave

      L'URL del tuo sito replicato è il link che invierai ai tuoi aspiranti clienti affinché acquistino online facendo figurare te come persona che hai consigliato il prodotto, facendo così in modo da farti accreditare da Lifewave una commissione che sarà accreditata nel tuo conto appositamente creato.

      Tale url è del tipo

      www.lifewave.com/quello_che_vuoi

      e ti viene chiesto di deciderlo al momento dell'iscrizione. Ma successivamente puoi cambiarla. Ecco come fare.

      1)

      Entra nel tuo back-office: vai su www.lifewave.com, clicca in basso su "Italiano", poi in alto a destra su "Accedi", poi nel menù a tendina scegli "Italian - Italy", poi immetti le tue credenziali e clicca su "Accesso"

      2)

      A sinistra clicca su "Il mio profilo"

      3)

      Clicca su "Correggi il mio profilo"

      4)

      Alla voce "URL sito replicato" scrivi la stringa che vuoi, e costituirà la parte finale dell'indirizzo web della tua pagina di vendita di Lifewave.
      Ad esempio se scrivi "tiziocaio", la tua pagina di vendita Lifewave (detta appunto "URL sito replicato") sarà www.lifewave.com/tiziocaio

      Nota: alla voce "Testo del sito replicato (max XXXX caratteri)"
      non scrivere nulla.

      5)

      Scorri in fondo alla pagina e clicca sul bottone "Salva"

      COME ISCRIVERE UN NUOVO DISTRIBUTORE LIFEWAVE

      Un nuovo distributore Lifewave può effettuare il suo ingresso in due modi: si iscrive autonomamente seguendo le istruzioni che puoi scaricare da questo link, oppure pensi tu a iscriverlo con la procedura seguente:

      1)

      Entra nel tuo back-office: vai su www.lifewave.com, clicca in basso su "Italiano", poi in alto a destra su "Accedi", poi nel menù a tendina scegli "Italian - Italy", poi immetti le tue credenziali e clicca su "Accesso"

      2)

      In alto clicca su "Organizzazione"

      3)

      A sinistra clicca su "Grafica downline"

      4)

      Nel grafico clicca su uno dei quadrati in cui c'è scritto "Available".

      Nota: è sempre meglio iscrivere le tue downline che vogliono fare business di rete (e non solo vendere cerotti a mano) su una gamba esterna. Per capire cosa significa "parte debole" (o gamba debole) visita la pagina Glossario sul network Lifewave e leggi il paragrafo "GAMBA INTERNA E GAMBA ESTERNA". Inoltre dovrai iscrivere le tue future downline alternando il loro posizionamento alla tua destra e alla tua sinistra, privilegiando un po' di più la tua parte debole.
      Per capire cosa significa "parte debole" (o gamba debole) visita la pagina Glossario sul network Lifewave e leggi il paragrafo "GAMBA FORTE E GAMBA DEBOLE".

      5)

      Segui la procedura analoga a quella per l'iscrizione in autonomia descritta nel già citato PDF scaricabile da questo link dal punto n. 4 in poi.

      GLOSSARIO SUL NETWORK LIFEWAVE

      NETWORK MARKETING (NM) o MULTILEVEL MARKETING (MLM)

      Il network marketing è un sistema commerciale che delega la vendita di prodotti a chiunque voglia iscriversi come distributore e distribuisce gli incentivi in base a un sistema di referenze. Puoi iscriverti come distributore solo agganciandoti a un distributore già esistente, detto "sponsor". Tu a tua volta potrai sponsorizzare altri futuri distributori, e così loro con altre persone ancora. Il sistema ti dà la possibilità di guadagnare quando vendi i prodotti, e inoltre ti offre incentivi quando vengono effettuati acquisti online da parte dei tuoi iscritti, da parte degli iscritti dei tuoi iscritti e così via, oppure dai loro clienti.


      SETTIMANA UFFICIALE, o semplicemente "SETTIMANA"

      Nel gergo Lifewave e anche in questo sito, per "settimana" si intende un periodo che va da un lunedì alla domenca successiva compresi.
      Parlando di "settimana" quindi non si intende un generico periodo lungo 7 giorni che va ad es. da un mercoledì al martedì successivo.

       
      LIFEWAVE CASH CARD

      È una carta di credito statunitense, quindi asociata ad un conto in dollari USA, che Lifewave ti assegna e in cui Lifewave versa i tuoi compensi. Viene inviata al tuo indirizzo civico dopo che hai raggiunto i 100 $ di commissioni.
      Dal conto associato alla Lifewave Cash Card, se il suo ammontare è diverso da zero, viene sottratto 1 $ al mese per spese di gestione.


      COMMISSIONI

      Le commissioni che Lifewave ti attribuisce vengono calcolate ogni domenica; il relativo pagamento viene effettuato 9 giorni dopo (quindi un martedì), con un versamento di dollari USA sul tuo conto associato alla Lifewave Cash Card. Tale versamento comporta per te la spesa di 1 $, che viene sottratto dalla commissione che ricevi.
      Inoltre dal tuo conto, se il suo ammontare è diverso da zero, viene sottratto 1 $ al mese come spese di gestione.
      Del versamento in tuo favore vieni avvisato istantaneamente via email.


      BACK-OFFICE

      È l'ufficio virtuale che Lifewave crea per te quando diventi distributore. Consiste in una sezione del sito Lifewave.com a cui accedi inserendo le tue credenziali, e che ti consente varie operazioni come effettuare ordini, iscrivere nuovi distributori e controllare lo stato delle tue commissioni.


      URL SITO REPLICATO

      Il sito replicato è una versione del sito www.lifewave.com dedicata ai clienti che vogliono acquistare i prodotti Lifewave online. La sua URL, cioè il suo indirizzo, inizia con "www.lifewave.com/" e prosegue tipicamente con nome e cognome scritti di seguito del distributore, o altra sequenza di caratteri da lui scelta al momento dell'iscrizione (può essere cambiata in seguito volendo). Il distributore suggerisce ai suoi aspiranti clienti di visitare il sito proprio accedendo all'url replicato affinché in fase di acquisto il sistema rilevi il cliente come inviato da lui e gli riconosca quindi una commissione.


      DISTRIBUTORE INDIPENDENTE LIFEWAVE

      Un distributore indipendente Lifewave, detto anche semplicemente "distributore", è una persona che si è iscritta sul sito della Lifewave con questa qualifica, ha accettato di seguire regolamento di Lifewave e ha dichiarato che si dedicherà (a tempo pieno oppure part-time) al business Lifewave. Può farlo semplicemente vendendo i prodotti (online e offline) o anche creando una rete di distributori per guadagnare anche dalle loro vendite.
      È possibile diventare distributore solo con la referenza di un distributore già esistente.

       
      CODICE DISTRIBUTORE

      Il codice distributore è una sequenza di numeri (nel mio caso 777141) che viene attribuito al distributore al momento della sua iscrizione e serve per identificarlo:
      - Il codice distributore, assieme alla tua password, ti viene richiesto per accedere al tuo back-office
      - Un cliente che vuole acquistare un prodotto su Lifewave.com, per essere individuato come tuo cliente, può accedere al sito tramite il tuo sito replicato oppure tramite la home page generica www.lifewave.com e poi, quando richiesto, inserire il tuo codice distributore.
      - Se sei un distributore e pubblicizzi i prodotti Lifewave su un sito, il regolamento ti obbliga a far apparire in bella evidenza in tutte le pagine di tale sito la dicitura del tipo "Distributore indipendente n. [tuo codice distributore]".
       

      CLIENTE ONLINE

      Un cliente online è una persona che sul Lifewave.com si è registrata come cliente (non come distributore), cosa che per i non distributori è necessaria ad effettuare acquisti sul sito. Durante l'acquisto il sistema informatico rileva quale distributore ha suggerito al cliente di recarsi sul sito. Questo è possibile in due modi: se il cliente ha acceduto al sito usando il link "sito replicato" del distributore (nel mio caso www.lifewave.com/marcomalatesta), il distributore viene rilevato automaticamente; se invece il cliente accede al sito tramite la pagina principale www.lifewave.com, il sito chiede al cliente di indicare il codice del distributore che gli ha suggerito l'acquisto (nel mio caso 777141).
      Se un utente effettua sul sito della Lifewave un acquisto che risulta come suggerito da te, in quel momento è considerato tuo cliente online.


      SPONSOR - SPONSORIZZARE

      Se sei un distributore Lifewave poi sponsorizzare una persona (ovvero diventare il suo sponsor), cioè consentirle di diventare a sua volta distributore. Questo può avvenire in due modi:
      - Dal tuo back-office inserisci i dati dell'aspirante nuovo distributore
      - L'aspirante distributore, senza il tuo aiuto, va sul sito della Lifewave e fa richiesta di iscrizione come distributore; quando sul sito leggerà la richiesta di fornire il codice del distributore che ha suggerito l'iscrizione, inserirà il tuo codice, che a tuo tempo le avrai suggerito.
      Quando una persona diventa distributore Lifewave, il suo sponsor non può cambiare. Non è possibile cancellarsi da Lifewave per poi ri-iscriversi con un altro sponsor.


      DOWNLINE

      Una downline è un distributore che, acquistando o vendendo i prodotti, può farti assegnare punti "Business Volume", che a loro volta possono convertirsi in dollari.
      Sono tue downline:
      - tutte le persone che hai sponsorizzato
      - tutte le persone che il tuo sponsor ha sponsorizzato dopo di te e ha deciso di posizionare come tue downline
      - tutte le downline delle tue downline, le downline delle downline delle tue downline, e così via.
      A volte con "la tua downline" si intende "l'insieme di tutte le tue dowline".


      UPLINE

      Sono tue upline:
      - il tuo sponsor
      - lo sponsor del tuo sponsor, lo sponsor del tuo sponsor del tuo sponsor, e così via
      A volte dicendo "la tua upline" si intende "l'insieme di tutte le tue upline".


      STRUTTURA o RETE

      La tua struttura o rete è l'insieme delle tue downline.
      È tipicamente rappresenta con un grafico che ricorda una piramide di cui tu sei il vertice superiore e le tue downline stanno sotto di te; man mano che iscrivi persone, la struttura aumenta in larghezza e profondità.


      DOWNLINE DI PRIMA LINEA, SECONDA LINEA, ETC

      Le tue downline di prima linea sono gli unici due distributori (iscritti da te o da una tua upline) che nella tua rete hanno te come unica upline. In altre parole, sono gli unici due distributori che nella rappresentazione grafica della rete stanno subito sotto di te (le aziende di network marketing con questa regola sono detti a matrice forzata binaria).
      Dopo che i due posti di prima linea sono stati occupati da due distributori, sarà sotto di essi che dovrai collocare i succesivi, e cioè quelli di seconda linea.
      Nota: non è obbligatorio, anzi il più delle volte è fortemente sconsigliabile, riempire tutta una linea di distributori prima di passare a quella successiva. Il modo migliore per collocare le tue downline è descritto alla voce "Gamba interna e gamba esterna"


      GAMBA SINISTRA E GAMBA DESTRA

      La metà della tua rete costituita dalla tua prima linea di sinistra e tutte le sua downline è detta "gamba sinistra"; quella costituita dall'iscritto di prima linea di destra e dalle sue downline è detta "gamba destra".


      TUO ISCRITTO o ISCRITTO DI PRIMA GENERAZIONE

      Quando si parla di "un tuo iscritto di prima generazione" o semplicemente "un tuo iscritto" si intende una persona che ha te come sponsor.
      Non va confuso il concetto di "prima generazione" col concetto di "tua downline", in quanto non tutte le tue downline sono necessariamente sponsorizzate da te.
      Né va confuso il concetto di "prima generazione" col concetto di "prima linea", anche questa costituita da distributori non necessariamente sponsorizzati da te.


      PUNTI

      A ogni prodotto Lifewave, oltre che un valore economico in dollari, è attribuito un valore in punti. Ad esempio una confezione di cerotti sono attribuiti 39 punti.
      I punti sono un riferimento per misurare i volumi di acquisto dei distributori e da parte dei clienti e per conferire ai distributori delle commissioni in presenza di alcuni requisiti.
      I punti che ti vengono assegnati sono suddivisi in due insiemi, associati uno alla tua gamba sinistra e uno alla destra. Più semplicemente, anziché dire "punti nell'insieme della gamba sinistra/destra", si dice "punti sulla gamba sinistra/destra"
       

      GAMBA FORTE E GAMBA DEBOLE

      La gamba forte è quella su cui hai più punti, la debole è quella su cui ne hai meno.
      Se il tuo sponsor iscrive sotto di te distributori che fanno acquisti, probabilmente lo farà sempre sulla tua gamba destra oppure sempre sulla tua gamba sinistra, e probabilmente almeno all'inizio della tua attività quella sarà la tua gamba forte.
      I distributori reclutati da te sarà quindi opportuno collocarli nell'altra gamba, quella debole, poiché per trasformare punti in dollari sono necessari punti sia nell'una che nell'altra gamba.
       

      STATO ATTIVO

      Sei qualificato come "in stato attivo" o semplicemente "attivo" se hai entrambi i seguenti requisiti:
      - sei un distributore di livello Bronze o superiore
      - nel periodo delle ultime 5 settimane, comprese quella corrente, gli ordini da parte tua sommati agli ordini da parte dei tuoi clienti hanno totalizzato almeno 55 punti (a ciò sono sufficienti ad es. 2 confezioni di cerotti: 1 confezione vale 39 punti, quindi 2 confezioni superano 55 punti)
      Un distributore non in stato attivo è detto inattivo.
      Se sei inattivo puoi comunque guadagnare dalla vendita di prodotti online e offline, ma non puoi beneficiare di tutte le altre forme di guadagno.
      Se rimani inattivo per un'intera settimana, vengono annullati tutti i tuoi punti Business Volume.
      Se rimani inattivo per un intero anno la tua iscrizione a Lifewave viene cancellata.
       

      BUSINESS VOLUME (BV)

      Il Business Volume è l'ammontare di punti che hai guadagnato. Se e solo se sei in stato attivo, al tuo Business Volume vengono aggiunti punti ogni volta che un acquisto viene effettuato:
      - da un tuo cliente
      - da una tua downline
      - da un cliente di una tua downline
      - da te, se è un ordine a cui corrispondono più di 120 punti (ti vengono assegnati i punti eccedenti i 120)
      I punti provenienti dall'acquisto delle tue downline o dai loro clienti vengono collocati sulla gamba sinistra o destra a seconda del posizionamento di tali acquirenti.I punti provenienti dai tuoi acquisti vengono collocati sulla tua gamba debole.


      CICLO

      Un ciclo è il calcolo che trasforma i tuoi punti in dollari. Viene effettuato dal sistema informatico di Lifewave ogni domenica se hai almeno 330 punti su una gamba e 660 punti sull'altra e se soddisfi i requisiti seguenti:
      - Sei in stato attivo (per il significato di "stato attivo" vedi relativa voce)
      - È in stato attivo almeno un tuo iscritto della tua gamba destra e almeno un tuo iscritto della tua gamba sinistra (per il significato di "gamba destra e sinistra" vedi relativa voce)
      L'operazione consiste nel sottrarre ad una gamba 660 punti e all'altra 330 punti, e al tempo stesso assegnarti una commissione di 50 $. Tale operazione di sottrazione e assegnazione di 50 $ viene ripetuta sul tuo Business Volume tante volte quante l'ammontare dei punti rimasti lo consente. I punti rimanenti rimangono nel tuo Business Volume e verranno sommati a quelli accumulati in futuro.


      GAMBA INTERNA E GAMBA ESTERNA

      Come te, ogni tua downline ha la sua gamba di destra e di sinistra. Dal tuo punto di vista, una gamba di una tua downline è detta gamba esterna se nella rappresentazione grafica che vedi nel tuo back-office è collocata su un punto esterno della tua rete, cioè se sta sul lato della piramide. L'altra, quella posizionata all'interno dell'area della piramide, è detta gamba interna.
      Quando iscrivi un nuovo distributore è sempre bene collocarlo su una gamba esterna di una tua downline già esistente. Agendo sempre in questo modo è sicuro che tu, sponsorizzando nuove persone, non solo costruirai una rete di downline utile a te, ma aiuterai anche le tue attuali downline a beneficiare della rete in egual misura a parità di profondità di linea, così come dovrebbero fare nei tuoi confronti tutte le tue upline. In altre parole, farai in modo che ogni tua downline abbia sin dall'inizio una gamba che si presta facilmente ad essere molto forte grazie all'aiuto di te e delle altre upline.
      Poiché il tuo back-office ti mostra il grafico della tua rete a partire da te, e non ti lascia visualizzare che posizione tu occupi nei confronti delle tue upline, fin dal momento della tua iscrizione chiedi al tuo sponsor quale delle tue gambe è quella forte.L'altra gamba è la tua gamba debole, sulla quale probabilmente solo tu ti occuperai di aggiungere nuovi distributori.


      KIT DI INGRESSO

      Il kit di ingresso è il pacchetto di prodotti che una persona acquista quando si iscrive a Lifewave come distributore. Esistono kit di ingresso di varie grandezze e prezzi: da una sola confezione di cerotti a 35 confezioni. Dal più piccolo al più grande, i principali sono Bronze, Silver, Gold, Platinum, Diamond.
      In questo sito vengono presi in considerazione solo i kit contenenti cerotti per la salute della persona. Non vengono presi in considerazione kit contenenti altri prodotti (Matrix 2 per la protezione dalle radiazioni dei cellulari, Alavida per la salute della pelle, cerotti Aculife per la salute dei cavalli).
      Esiste anche il cosiddetto "Enrollment Starter Kit", cioè un "kit virtuale" che consiste unicamente nell'iscrizione come distributore, senza l'acquisto di prodotti.


      LIVELLO

      Il livello è una qualifica del distributore da cui dipendono alcune forme di guadagno.
      Dipende dal kit di ingresso che il distributore Lifewave ha acquistato e dall'eventuale kit di aggiornamento acquistato successivamente. Il livello ha lo stesso nome del kit acquistato. Quindi un distributore Lifewave può essere di livello Bronze, Silver, etc.


      UPGRADE o AGGIORNAMENTO

      L'upgrade consiste nell'acquistare un kit di aggiornamento che fa salire di livello il distributore. Esistono kit di aggiornamento da qualunque livello a qualunque livello superiore: da Bronze a Silver, da Silver a Gold, o da Bronze a Gold, etc.


      FAST START BONUS

      È la commissione in dollari che ti viene assegnata quando sponsorizzi un nuovo distributore che entra in Lifewave con un livello Bronze o superiore. Varia a seconda del kit di ingresso che il nuovo distributore ha scelto di acquistare.
      Un bonus analogo ricevi quando un tuo iscritto acquista un kit di aggiornamento e passa quindi a un livello superiore.

      COME DIVENTARE DISTRIBUTORE LIFEWAVE

      Per entrare in Lifewave come distributore indipendente è necessario acquistare un kit di ingresso e registrarsi al sito Lifewave.com fornendo i propri dati.

      Ho realizzato un video in cui ti mostro la semplice procedura da seguire, che puoi vedere a questa pagina.

      Se hai difficoltà contattami scrivendo a marcomalatesta@marcomalatesta.com: potrò fornirti assistenza via telefono o Skype o, se abitiamo vicini, dal vivo.

      COME CONTATTARE L'ASSISTENZA SE SEI UN DISTRIBUTORE LIFEWAVE

      Se sei un distributore e hai una domanda da porre al Costumer Service riguardo a un ordine effettuato, un ordine da effettuare, le provvigioni spettanti, il tuo stato attivo, una tua iniziativa che non sai se è in linea col regolamento, etc?

      Puoi contattare il centro assistenza in due modi: dal tuo back-office o scrivendo un'email.

      In entrambi i casi è preferibile scrivere in inglese, ma puoi provare a farlo anche in italiano.


      CONTATTARE L'ASSISTENZA LIFEWAVE DAL BACK-OFFICE


      - Alla pagina www.lifewave.com clicca su "ITALIANO" e alla pagina seguente in alto a destra clicca su "Accedi".

      - Dal grafico a tendina scegli "Italiano", riempi il form col tuo codice distributore e la tua password e clicca su "Accesso", accedendo così al tuo back-office

      - A sinistra clicca su "Il mio profilo"

      - Nella pagina che ti appare, a sinistra clicca su "Crea un nuovo messaggio". Comparirà la pagina per scrivere il tuo messaggio.

      - Scrivi l'oggetto e il testo del tuo messaggio negli appositi spazi; dal menù a tendina seleziona l'ordine a cui ti riferisci; se l'argomento del tuo messaggio non è relativo a nessun ordine, puoi sceglierne uno a caso.

      - Concludi cliccando su "Crea nuova richiesta di asssitenza"

      Quando lo staff di Lifewave avrà risposto alla tua richiesta di assistenza, riceverai un'email che ti inviterà ad accedere al tuo back-office. Potrai allora controllare la risposta cliccando su "Il mio profilo" e poi su "Messaggi attivi"


      CONTATTARE L'ASSISTENZA LIFEWAVE VIA EMAIL


      Si tratta di un sistema più veloce, ma le tue domande e le risposte che ti vengono date non rimarranno registrate nell'archivio del tuo back-office alla pagina "Messaggi attivi".

      L'email a cui scrivere è customerserviceeu@lifewave.com

      Cessione di prodotti fra distributori Lifewave - scambi e rimborsi

      Con un iscritto Lifewave (anche se non appartenente a L-Network) puoi scambiare una confezione di cerotti con un’altra di un altro tipo, se fa comodo a entrambi.

      Oppure puoi dare o farti dare una confezione di cerotti a fronte di un rimborso. La cifra da rimborsare, a voler essere precisi, varia da caso a caso.

      La variazione può dipendere da:

      - valore del dollaro USA al momento dell'acquisto, oppure al momento della cessione della confezione (a seconda dei punti di vista)
      - spese di spedizione che sono state sostenute (diminuiscono acquistando più confezioni con un solo ordine)
      - eventuale sconto ottenuto con l'acquisto di 3 o più confezioni nello stesso ordine
      - valuta con cui è stato fatto l'ordine (se l'acquisto è stato fatto in euro c'è stata una piccola spesa di cambio)

      ...Ma se avvengono spesso scambi fra le stesse persone, può essere stabilita una cifra fissa approssimativa a confezione per non dover ogni volta fare i calcoli.

       Negli accordi potrebbero anche essere prese in considerazione altri fattori, ad esempio il fatto che uno dei due distributori non esegue mai acquisti online, per i quali si appoggia sempre al suo collega usufruendo del suo tempo, e magari non ha il conto Lifewave Cash Card che comporta una spesa di 1 $ al mese.

      Se un cliente online ha problemi a navigare

      Se sei un distributore Lifewave e hai pubblicato un sito web per pubblicizzare i cerotti o altri prodotti, è possibile che ogni tanto un potenziale cliente ti scriva un'email in cui ti chiede i prezzi e come ordinare, anche se hai indicato queste cose sul sito (e non è detto che sia perché non hai posizionato in maniera graficamente evidente queste informazioni: i naviganti frettolosi che tendono a scriverti senza prima guardare il sito con attenzione ci saranno sempre).

      Di seguito ti darò alcuni consigli su come risparmiare tempo nell'interloquire con queste persone.
      Comincio col dirti che ti conviene salvare da qualche parte delle bozze di testo da copiare e incollare nelle risposte da inviare, previa piccole modifiche o aggiunte per i casi specifici.
      Ti ricordo che secondo il regolamento Lifewave non puoi fisicamente spedire i prodotti a un cliente: puoi solo consegnarli a mano oppure aiutarlo a effettuare l'ordine online in modo che Lifewave spedisca direttamente a lui.

      - Rispondi alla prima email con un messaggio del tipo

      Buon giorno.
      Per l'acquisto può consultare questa pagina:
      [link alla pagina in cui spieghi come acquistare]
      Se ha problemi mi contatti pure e le darò l'aiuto di cui ha bisogno.
      A presto
      [firma]

      - Se il potenziale cliente ti risponde che ha problemi ad acquistare online (perché non è avvezzo a Inernet, naviga solo col cellulare e quindi navigare è troppo scomodo, non ha la carta di credito né una ricaricabile, etc), inviagli un messaggio del tipo

      Buon giorno.
      Se vuole posso eseguire io l'ordine al suo posto e pagare con la mia carta. In tal caso ho bisogno dei seguenti dati che il sito Lifewave.com chiede per la creazione dell'account:

      nome
      cognome
      indirizzo
      CAP
      numero di telefono (non si preoccupi, non verrà
      mai chiamata)
      indirizzo email a cui vuole ricevere il messaggio di conferma dell'ordine

      Do questo aiuto alle persone che non possono acquistare online (ad es. non hanno una carta di credito o ricaricabile, o spesso non hanno una buona connessione, etc.), a fronte di un contributo forfettario di 10 euro che comprende il mio lavoro e le spese di cambio dollaro-euro, e della rinuncia alla garanzia "soddisfatti o rimborsati".

      Può ricaricare la mia carta prepagata PostePay recandosi a un ufficio postale munita di documento di identità e codice fiscale; una volta eseguito il pagamento potrà avvertirmi e fornirmi i dati suddetti; effettuerò subito l'ordine in modo che Lifewave spedisca i cerotti direttamente a casa sua.

      Il numero della mia carta PostePay è
      [...]

      I prezzi, stando al cambio di adesso mentre le sto scrivendo, sono i seguenti:
      Ogni confezione di Lifewave costa [...] euro
      La spedizione normale costa [...] euro
      La spedizione veloce costa [...] euro

      Quindi se ad esempio vuole acquistare 2 confezioni di Lifewave con spedizione veloce, il costo sarà

      [...] x 2 (cerotti)
      + 15,14 (spedizione)
      + 10 (contributo per il mio lavoro e spese di cambio)

      = [...] €

      Buona giornata
      [firma]

      - Se il potenziale cliente è d'accordo, dopo che ti ha pagato vai sul tuo sito replicato Lifewave e crea un account utilizzando tutti i dati che ti ha fornito, ed effettua l'ordine con la tua carta. Il compenso che Lifewave ti riconoscerà (20 dollari per ogni confezione) verrà versato nel tuo conto Lifewave Cash Card.

      Iscrizione di un nuovo cliente Lifewave

      Un nuovo cliente di solito si iscrive da solo seguendo la procedura descritta ad esempio nel mio file scaricabile da questo link.

      Se sei un distributore Lifewave e vuoi fare un favore a un aspirante cliente che non è per nulla avvezzo a Internet puoi effettuare al posto suo l'iscrizione seguendo la stessa procedura e immettendo il tuo codice distributore e i suoi dati.

      Se sei una mia downline e me ne farai richiesta ti invierò la versione DOC o RTF della mia guida affinché tu la possa modificare inserendo il tuo codice distributore e l'url del tuo sito replicato e poi eseguire il salvataggio in PDF per rendere il documento non modificabile.
      Avrai così creato il tuo documento-guida da inviare ai tuoi aspiranti clienti per istruirli su come effettuare un acquisto e far arrivare a te le relative provvigioni.

      Diventare distributore Lifewave: aspetti fiscali

      Se guadagni grazie a Lifewave devi dichiararlo al fisco italiano?

      Il regime fiscale dipende dalla figura che tu prappresenti agli occhi del fisco.

      Esempio che riguarda me: io ho partita IVA come fisioterapista, e di conseguenza quando vendo una confezione di cerotti Lifewave, il mio cliente è considerato un paziente; ufficialmente gli sto vendendo l'applicazione dei cerotti e la consulenza su come applicarli, quindi il prezzo si somma a quello della seduta fisioterapica, la cui fattura è appunto una fattura come seduta fisioterapica.

      Se non sei un professionista della salute e semplicemente vendi una confezione di cerotti Lifewave a un tuo cliente, questa vendita potrebbe essere considerata in vari modi, ripeto, a seconda della tua Partita Iva (es. potresti avere la P.IVA come negozio di erboristeria).

      E SE NON HAI PARTITA IVA?

      Se non hai P.IVA e Lifewave non rappresenta per te un'attività a tempo pieno, la cosa è interpretabile in vario modo; ti consiglio di chiedere al tuo commercialista come comportarti a seconda della tua posizione, e nel frattempo espongo di seguito il ragionamento mio e della maggior parte dei distributori Lifewave in Italia che non hanno fatto di Lifewave la loro principale fonte di introiti (ricorda che si tratta di un ragionamento secondo buon senso e non può rappresentare con sicurezza la verità assoluta).
      Se rientri nella fattispecie appena indicata, puoi considerare la consegna di una confezione e il corrispettivo in denaro alla stregua di un rimborso spese per il tempo che hai impiegato ad eseguire l'ordine oppure una compravendita fra privati di un articolo non nuovo. Del resto Lifewave ha deciso che il costo al distributore e il costo ai suoi clienti finali non siano così differenti: al distributore una confezione costa circa 68,26 dollari USA (acquistando almeno 2 confezioni, comprendendo IVA e spedizione), e il prezzo per il cliente finale è di 85,34 dollari USA, quindi con una differenza di circa 17 dollari, meno di 17 euro!

      Se poi la persona a cui hai consegnato il prodotto vuole la fattura, puoi sempre dirgli che per questo deve effettuare l'acquisto direttamente dal sito della Lifewave. Non è però possibile acquistare semplicemente su Lifewave.com: è necessario andare sul link del sito replicato del distributore (gli fornirai il tuo link, solitamente del tipo www.lifewave.com/tuo_nome_e_cognome) e seguire le istruzioni che leggerò sullo schermo. Puoi anche fornire a questa persona un PDF con le istruzioni in italiano, simile a quello che ho preparato io, scaricabile da questa pagina.
      In questo modo riceverà i prodotti dopo alcuni giorni e con la fattura emessa da Lifewave.

      Ricorda a questa persona che l'unico prodotto Lifewave che in Italia è fiscalmente detraibile (ma non passata dall'ASL) è "Silent Nights", i cerotti per il sonno, quando prescritti con ricetta del medico curante.

      Quando viene effettuato un acquisto online, Lifewave versa un compenso in una Lifewave Cash Card intestata a te. Si tratta di una carta di credito USA, abbinata a un conto corrente USA, con dollari USA. Non ha nulal a che fare con ABI e CAB, né è soggetta a controlli da parte del fisco italiano. Questo perché in effetti l'emissione di questa carta di credito è frutto di una decisione di Lifewave e il distributore non ne ha fatta esplicita richiesta e non è dunque responsabile di quanto Lifewave lì versa. Inoltre è molto probabile che tu userai questa carta di credito esclusivamente per effettuare nuovi acquisti dei prodotti Lifewave (cosa altamente consigliabile, perché il conto in dollari non comporta spese di cambio al momento dell'acquisto) e secondo buon senso è quindi considerabile alla stregua di una "tessera a punti" di un supermercato, per cui i punti possono essere convertiti in prodotti dello stesso supermercato.

      Tutt'altro caso è invece quello di Lifewave come attività che ti porta guadagni molto elevati, caso per il quale potrebbe essere necessario prendere Partita IVA anche solamente in ragione di questa attività.
      Spero di aver fornito un chiarimento utile sugli aspetti fiscali del business Lifewave in Italia.

      Se hai deciso di diventare distributore Lifewave, segui le istruzioni
      riportate nel documento PDF che ho preparato. Clicca qui per scaricarlo.

      PREZZI DEI CEROTTI LIFEWAVE PER DISTRIBUTORI E CLIENTI

      Note:
      - "VAT" è il corrispondente statunitense dell'IVA e, come l'IVA italiana, è il 22%.
      - I prezzi sono espressi in dollari USA tranne dove specificato diversamente.
      - Ogni volta che un cliente compra su un sito replicato di un distributore, a quest'ultimo viene riconosciuta una commissione di 20 dollari USA, che vengono versati sulla carta ricaricabile Lifewave (che viene spedita a casa una votla raggiunti i 100 dollari di commissione).

      Per i distributori:

      Se compri 1 confezione di cerotti: $69,95 + VAT + spedizione
      Se compri 2 confezioni di cerotti: $59,95 + VAT a confezione + spedizione
      Se compri 3 o più confezioni di cerotti: $49,95 + VAT a confezione + spedizione

      La spedizione ha un costo che dipende dalla velocità sceltae dal peso del pacco:

      - DHL IRELAND GROUND ZONE, effettuata con corriere, tracciata via terra; impiega circa 5 giorni lavorativi. Costa minimo 12,76 dollari + VAT, importo che può variare leggermente a seconda del peso del pacco, quindi a seconda della quantità di prodotti acquistati.

      - STANDARD SHIPPING, la posta tradizionale che non è tracciata e di solito lenta (nei casi peggiori fino a 20 giorni lavorativi). Questa modalità non è disponibile se la merce ordinata ha un importo lordo superiore a 250 dollari. È comunque sconsigliata, perché se viene perso il pacco non c'è assicurazione e il prodotto è perso. Costa 12 dollari + VAT

      - DHL IRELAND ZONE 3, effettuata con corriere, tracciata via aerea; impiega circa 1/2 giorni lavorativi. Costa minimo 16.61 dollari + VAT, importo che può variare leggermente a seconda del peso del pacco, quindi a seconda della quantità di prodotti acquistati.
      I distributori di regola possono comprare solamente per corrispondenza, tramite il sito Lifewave.com.
      Fra distributori amici si possono effettuare scambi o acquisti di gruppo per risparmiare sulle spese di spedizione. Quando un distributore chiede a un altro distributore di fornirgli una confezione in sui possesso, il rimborso può variare a seconda delle condizioni o degli accordi.

      Per i clienti

      I clienti possono comprare esclusivamente
      - su un sito replicato del distributore (ad esempio il mio è www.lifewave.com/marcomalatesta), dove il prezzo è di 69,95 $ + VAT + Spese di spedizione
      - con consegna a mano, e in questo caso il prezzo è 80 euro + IVA oppure solo 80 euro se il venditore non ha partita IVA

      Se il cliente vuole la fattura (ma solo la tipologia di cerotti "Silent Nights" è scaricabile fiscalmente), deve comprare online; la fattura verrà emessa direttamente da Lifewave.